La Voce Dei Conigli

sito informativo sui conigli e tematiche animaliste

 

Non siamo zoofili, siamo contrari al commercio ed alla riproduzione degli animali. Questo sito è contro la vivisezione, la caccia, gli zoo, contro qualsiasi forma di sfruttamento animale.

Il nostro obiettivo è il benessere di tutti gli animali, per questo sosteniamo uno stile di vita etico dall'alimentazione priva di carne e derivati animali, alla scelta di acquistare prodotti che non abbiano comportato morte o sofferenza di nessun essere vivente.

Home  Menù principale  Contatti 

Schede  Adozioni

    

 

Menù principale

 

Prima visita

Il coniglio

Sistemazione

Alimentazione

Igiene e cura

Prevenzione

Malattie

Sterilizzazione

Vaccinazioni

Comportamento

Linguaggio

Convivenza

Colpo di calore

Veterinari

 

 

Il CONIGLIO

Descrizione Razze Curiosità

 

IL CONIGLIO, è diventato ormai un animale d'affezione alla pari di cani e gatti, però c'è ancora molta disinformazione sulla sua gestione.

Lo sapete che il coniglio può vivere fino e oltre i 10 anni?

Che NON si deve tenere in gabbia?

Che non è adatto ai bambini piccoli?

Che non è un animale a "bassa manutenzione"?

Che non mangia il pane secco ma il fieno e la verdura?


Scelto spesso per un fatto estetico, essendo molto carino e piccolo da sembrare quasi un pelouche o perché si pensa che sia un animale di facile gestione ed economico.

Così nella maggior parte dei casi viene preso senza la minima conoscenza delle sue reali necessità e del suo comportamento. Ecco quindi l'esigenze di dare le corrette informazioni sulla sua gestione.

 

Ormai in internet si trovano svariati siti informativi, sempre più veterinari si stanno specializzando e sempre più persone cominciano a cercare informazioni corrette.
Sento spesso persone con conigli dirmi: ” l’ho preso pensando fosse un animale insignificante..invece è intelligente come mai avrei pensato!”
Ecco cosi che con non poco stupore, chi ha un coniglietto in casa si ritrova quasi sempre letteralmente posseduto dal lapino in questione!
Al di là del suo aspetto buffo si scopre un animale interessante. Il suo carattere affettuoso, socievole si adatta perfettamente alla vita domestica proprio come per cani e gatti e, proprio come loro, necessita di molte attenzioni da parte nostra.

 

NON è adatto ai bambini piccoli!

Il coniglio ha un ossatura molto fragile e delicata, non ama essere preso in braccio, non ama i rumori forti.

Il bambino piccolo cadendo o afferrandolo in maniera sbagliata può recare veramente gravi danni e fratture all'ossatura del coniglio.

I genitori che decidono di prendere in casa un coniglietto devono educare bene i bambini ed insegnare loro il rispetto per un essere senziente. 

 

 

DESCRIZIONE DEL CONIGLIO

 

Il coniglio nano è un mammifero e appartiene all'ordine dei lagomorfi.

 

Comunemente a quello che si pensa il coniglio NON è un roditore!
Viene classificato come Oryctolagus cuniculus e le sue caratteristiche principali sono:

il corpo raccolto e arrotondato sia davanti che dietro, le zampe corte ed esili, la coda piccola

ed aderente, la testa di forma sferica e la fronte larga, gli occhi molto grandi, tondi e ben aperti.


Le sue dimensioni ridotte, la sua socievolezza e la grande simpatia fanno del coniglio nano un animale ideale da compagnia, per la sua ossatura fragile è però sconsigliato ai bambini piccoli.

 

Ma attenzione a non farvi ingannare da chi vi assicura che il coniglio va tenuto in gabbia!
Il coniglio è un animale che per vivere ha bisogno di movimento e di socializzare.
L' uomo nel corso degli anni ha selezionato una varietà di razze, dalle taglie piccole, alle giganti, con svariati colorazioni della pelliccia e caratteri diversi fra loro.

 

In natura i conigli vivono in gruppi, corrono, scavano tane per nascondersi e mettere al mondo i cuccioli, rosicchiano ed esplorano tutto ciò che incontrano. Sono animali crepuscolari, trascorrono la maggior parte del tempo in tane sotterranee ed escono alla sera ed al mattino presto alla ricerca del cibo.

I denti del coniglio sono a crescita continua. Una buona alimentazione (erba, fieno, vegetali) permette la giusta abrasione dei denti (sia incisivi che molari) che rimangono della lunghezza giusta.

 

Longevità

Negli ultimi anni grazie ad una conoscenza sempre più scientifica la vita del coniglio può arrivare tranquillamente fino a 10 anni e oltre.

Non è raro infatti sentire di conigli arrivati fino a 15 anni di età.

 

Il naso

Il coniglio respira quasi completamente dal naso e pochissimo dalla bocca. Il naso del coniglio è in continuo movimento.

Le orecchie

I conigli sono privi di ghiandole sudoripare ed usano le orecchie che essendo molto vascolarizzate permettono la termoregolazione della temperatura corporea. I conigli non vanno mai sollevati dalle orecchie. Le orecchie possono essere lunghe o corte, erette o nel caso degli arieti, pendono ai lati della testa.

 

Gli occhi

I loro occhi vedono bene nella penombra, mentre la luce intensa viene mal sopportata. Hanno una buona vista che permette loro di vedere tutto ciò che li circonda senza muovere troppo la testa. E' presente davanti al naso invece un punto cieco.

Come vedono i conigli?  

Pelle e pelliccia

La pelle è molto delicata e sottile ed è ricoperta da una folta pelliccia.

 

Le zampe

Sono prive di cuscinetti plantari e la superficie inferiore è coperta da un folto rivestimento di pelliccia. I conigli si muovono saltando.

 

 

 

 

RAZZE

 

Nano Cincilla' peso 1,8 kg


 Il Polacco (o Ermellino) è interamente bianco e con gli occhi generalmente rossi, il peso no supera i 1,5 kg.

 

 Il Nano colorato comprende tutti i colori del coniglio nano dal nero, al bianco, al grigio, al marrone e tutte le varie sfumature. 

 

 L'Angora nano è caratterizzato da una pelliccia molto lunga e morbida ed i colori anche in questo caso possono essere molteplici.

 

L'Ariete nano è un coniglio molto particolare, caratterizzato da lunghe orecchie cadenti e vari colori.

L'ariete essendo un incrocio tende ad avere spesso problemi ai denti.

 

 L'Olandese ha il mantello di 2 colori, uno dei quali sempre bianco.

 

 Testa di Leone ha peli lunghi sulla testa a partire dal collo che lo fa sembrare la criniera di un leone.

 

 Foto delle varie razze

 

Nano Siamese peso 2 kg

Nano Ariete peso 2,3 kg

Gigante Neozelandese peso 4,5 kg

Nano Testa di Leone peso 1,2 kg

 

 

 

CURIOSITA'

  Alcune curiosità tratte dal libro "Cosa vogliono i conigli" di Ingrid Tarrant

- La giornata internazionale del coniglio si celebra il 27 di settembre.

- Il coniglio arriva a schiacciare 18 pisolini al giorno.

- Il coniglio può raggiungere una velocità di 75 chilometri orari.

- L'erba contiene tutto ciò di cui il coniglio ha bisogno per rimanere sano. I conigli sparpagliano i loro escrementi tra l'erba non solo per avvertire gli altri che si tratta del loro territorio, ma anche per fertilizzare l'erba che mangiano.

- Gli odori sono più importanti per lui rispetto alla vista o ai rumori. Ciascun esemplare ha un proprio profilo olfattivo e riesce a riconoscere non solo i suoi simili, ma anche a distinguere gli esseri umani che conosce da quelli che non gli sono famigliari.